Inaugurazione FdA e presentazione Premio Bomprezzi
Dalle 16:00 alle 16:30 presso il palco
 
Saluti istituzionali con l’Ass. alle Politiche per la Famiglia di Regione Lombardia e con i rappresentanti del Municipio 5 del Comune di Milano e del Sistema Bibliotecario, delle Fondazioni Mantovani Castorina, Maurizio Fragiacomo, Pio Istituto dei Sordi di Milano e Fondazione di Comunità Milano.
Presentazione con Luca Mattiucci della 2ᵃ edizione del Premio Giornalistico Bomprezzi a cadenza annuale, che ha l’obiettivo di mettere in luce i migliori lavori giornalistici e le inchieste sul e nel mondo del sociale con particolare attenzione all’ambito della disabilità. Sarà presente la giornalista Laura Badaracchi.

PRESENTAZIONE LIBRO – La gloria e la prova. Il mio Nuovo Cinema Paradiso 2.0
Dalle 16:30 alle 17:30 presso il palco
 
Totò Cascio – da Nuovo Cinema Paradiso a oggi. Il protagonista del film di Giuseppe Tornatore Nuovo Cinema Paradiso, premio Oscar nel 1990, dialoga con Antonio Giuseppe Malafarina. L’allora bambino, poi protagonista di pellicole dirette da registi del calibro di Pupi Avati e Duccio Tessari, racconta il suo rapporto con il passato e il presente intramezzato dalla retinite pigmentosa che gli ha procurato la perdita progressiva della vista allontanando dal cinema. Presenterà il suo libro La gloria e la prova. Il mio Nuovo Cinema Paradiso 2.0 raccontando il suo transito dalla malattia alla rinascita lanciando il messaggio: imparate ad accettarvi. I segreti di un bambino diventato uomo.

TALK – Arti e Periferie
Dalle 17:30 alle 18:00 presso il palco
 
Un progetto di Sensoria APS, promosso dalla Fondazione Maurizio Fragiacomo, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “Riccardo Massa” dell’Università degli Studi di Milano Bicocca. Per conoscere esperienze d’arte in contesti di confine e per riflettere sui loro molteplici significati. Con Leonardo Menegola del Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “Riccardo Massa“, Enzo Pesce Presidente di FMF e con Laura Felisati Responsabile della Comunicazione.

PITTURA MURARIA – L’Arte di Sentire con il Cuore
Dalle 16:30 per tutta la durata del Festival presso il parco

Continua il progetto artistico inaugurato durante FdA 2020 e dedicato alla bellezza della diversità. Decorazioni d’esterni a cura di Davide Ratti, in arte RATZO, su un progetto artistico di Tizio Tiziano tema l’incontro tra musica e ambiente urbano con un intervento calligrafico di Norberto Pompili, in arte Ker. Tizio è un artista originale e creativo, fumettista e graffitaro, la retinite pigmentosa lo priva progressivamente della vista. Nel 2018 si inventa un modo per tornare a disegnare da non vedente, nascono così i suoi Disegni Incollati. Oggi grazie alla collaborazione con Ratzo i suoi disegni tornano a vivere anche sui muri.

LABORATORIO DI SCULTURA – SeminiAmo Arte
Alle 17:00 di sabato e domenica presso il portico

A cura di Felice Tagliaferri, scultore cieco che guiderà le mani dei partecipanti alla creazione di una scultura dove verrà “seminato” un piccolo seme. Le sculture realizzate verranno poi adagiate nella terra.
Durata laboratorio: 2 ore – massimo 15 partecipanti dai 14 anni in su, il gruppo lavorerà per due giorni. Consigliata prenotazione: c.bibliochiesarossa@comune.milano.it

LABORATORIO DI RICICLO – La seconda vita della spazzatura!
Alle 17:00 di sabato e domenica presso il portico

A cura di Daniele Napoli in arte Tana Creatures. L’artista condurrà i partecipanti alla costruzione di creature meccaniche realizzate con materiali di riciclo e scarto industriale, perché tutto ha più di un utilizzo.
Si lavorerà in 3 gruppi da massimo 5 partecipanti. Primo giorno scelta della creatura da realizzare e lavorazione, secondo giorno assemblaggio pezzi e creazione degli oggetti d’arte.
Durata laboratorio: sabato 2 ore e domenica 3 ore – massimo 15 partecipanti dai 14 anni in su.
Consigliata prenotazione: c.bibliochiesarossa@comune.milano.it

LABORATORIO DI CERAMICA D’ARTISTA E RAKU – Raku
Alle 17:00 di sabato e domenica presso il portico

Beppe MarchettiAdaam J ArtStudio artista e ceramista in sedia a rotelle guiderà alla scoperta del Raku. In un gioco di colori ed effetti figli della chimica e del caso. «Fin da subito ho provato il senso di sostanza attraverso l’immediatezza dei dati percettivi, la plasticità della forma tridimensionale da toccare», spiega «l’occhio gusta l’infinito arcobaleno ottenibile ma ancor più avvincente è l’esito finale, mai totalmente gestibile da me, ma lasciato al caso degli eventi che gestiscono la riduzione in ossidazione dei componenti minerali utilizzati».
Durata laboratorio: 2 ore – massimo 10 partecipanti dai 14 anni in su. Consigliata prenotazione: c.bibliochiesarossa@comune.milano.it

LABORATORIO DI DANZA CREATIVA – Danzare la Forma
Alle 17:00 di sabato presso il portico

A cura di Denise Roger, laureata in Danzaterapia, presso la formazione Triennale in Danzaterapia Risvegli di Maria Fux e conduttrice degli incontri di Danzaterapia e Danza Creativa presso La Piccola Accademia di Cascina Biblioteca. Un incontro autentico tra corpo e musica per costruire e conquistare nuove possibilità di espressione creativa. L’attenzione del conduttore del laboratorio verterà sullo stimolo dell’esigenza comunicativa del singolo, senza mai perdere di vista la dimensione del gruppo. Il laboratorio vuole costruire uno spazio dove danzare la forma, nella sua dimensione essenziale, poetica e universale.
Durata laboratorio: 90 minuti – massimo 15 partecipanti – dedicato a gruppi integrati di ragazzi e adulti con e senza disabilità, a partire dai 16 anni in su.
Consigliata prenotazione: c.bibliochiesarossa@comune.milano.it

LABORATORIO PER BAMBINI – Racconti Straordinari di Città per Sognatori e Sognatrici
Alle 17:30 presso il portico 

Workshop tratto dall’activity book for Extraordinary Kids dedicato a Milano e realizzato sia in formato cartaceo che in versione digitale scaricabile da tutte e tutti per realizzare in autonomia le attività proposte: https://raccontistraordinari.it/. La creatività milanese si esprime attraverso il design, la moda, l’arte e l’architettura. Nel workshop proposto andremo ad esplorare con i bambini alcuni elementi iconici della città allenando la nostra capacità di osservare e la manualità. Ciascun partecipante potrà creare in modalità interattiva una parte della città, che verrà composta insieme alla fine del laboratorio. A cura di iAC e Gruppo Pleiadi con il sostegno di Fondazione Maurizio Fragiacomo e il patrocinio di Anffas e Rete Nazionale dei Musei dei Bambini.
Durata laboratorio: 1 ora – massimo 15 partecipanti dai 5 ai 10 anni. Consigliata prenotazione: c.bibliochiesarossa@comune.milano.it

TEATRO PER BAMBINI – Rami e Radici
Alle 17:00 sul prato

Esplora il tema del rapporto tra natura e umanità e del confine, nello stile di una fiaba. Di e con Mattia Pozzi e Sabina Fabris, teatro di narrazione e di figura con musica dal vivo. Età consigliata: dai 4 ai 10 anni.

PRESENTAZIONE DEL LIBRO – Il mio Afghanistan
Dalle 18:00 alle 18:30 presso il palco
 
Ascolta la mia voce
Gholam Najafi racconta Il mio Afghanistan a Francesca Frediani, responsabile de La Grande Fabbrica delle Parole, con la partecipazione di Elvira Zaccagnino, direttrice delle edizioni La Meridiana. Il libro è pubblicato nella collana Parimenti delle edizioni La Meridiana. La traduzione in CAA (simboli della Comunicazione Aumentativa e Alternativa) a cura del gruppo di lavoro Librarsi della Cooperativa Accaparlante rende il libro fruibile a lettori con disabilità cognitive, linguistiche o comunicative e a chiunque si approccia con difficoltà ai testi tradizionali, lettori stranieri compresi.

TALK – Giovani Scritture
Dalle 18:30 alle 19:00 presso il palco

Racconti scritti da un gruppo di giovani che frequentano Formofficina, polo formativo del Consorzio Sir.

TEATRO – Piccolo Principe
Dalle 19:00 alle 20:00 presso il palco
 
Una fiaba dedicata ai piccoli e a quegli adulti che hanno dimenticato di essere stati bambini. Non si vede bene che con il cuore. Con Carlo Decio, regia di Mario Gonzalez. Adatto ai bambini dai 6 ai 100 anni.

TEATRO CON IL FESTIVAL TI RIBALTO – Baccanti di Euripide
Dalle 20:00 alle 21:00 presso il palco

Linguaggi artistici e inclusivi in scena. Spettacolo a cura de La Confraternita del Chianti in collaborazione con la Piccola Accademia di Cascina Biblioteca.

SPETTACOLO DI DANZA – Ugualmente Artisti
Dalle 21:00 alle 22:00 presso il palco

L’energia positiva dell’associazione Ugualmente artisti di Patrizia Cribiori. Favolosa danza spettacolo.

MUSICA ELECTRO SOUL – Technoir
Alle 22:00 presso il palco

Band Electro Soul con origini italiane, ghanesi e greche. Un duo composto da Alexandros Finizio e Jennifer Villa.